Sangiovese Cabernet – Mistero

Il vino Mistero è nato dalla volontà di creare un particolare vino rosso fermo superiore. Dopo aver fatto ricerche approfondite, abbiamo selezionato per il nostro terreno collinare grandi vitigni come Sangiovese grosso e Cabernet Sauvignon. I vitigni si sono adattati benissimo e ogni anno producono uva di elevata qualità e gradazione zuccherina che si trasforma in un vino corposo e austero, ma delicato ed elegante allo stesso tempo. In principio dovevano essere vinificati separatamente, ma la prima annata utile (il settimo anno dall'impianto) risultò di produzione esigua per entrambi così li vinificammo assieme per avere un quantitativo sufficiente. L'ottenimento di un vino importante non era comunque scontato, da qui il nome del vino. Ma vista la perfetta integrazione dei vitigni, in particolare il periodo di maturazione, abbiamo mantenuto la vinificazione congiunta anche per gli anni successivi. Il Mistero è affinato in barrique usate per 12 mesi.

Mistero - Sangiovese grosso e Cabernet Sauvignon

MISTERO

ROSSO SUPERIORE

ANNATA     2017

TIPOLOGIA     Rosso fermo, affinato 12 mesi in barrique

COLORE     Rosso rubino carico

UVAGGIO     Sangiovese grosso, Cabernet Sauvignon

GRADO ALCOLICO     15,5% vol

PROFUMO      Combinazione gradevole di fragranze erbacee, fruttate e speziate

GUSTO     Armonico, complesso, tannico da giovane, ottima struttura e lunga persistenza

ABBINAMENTI     Primi e secondi saporiti, salumi, carne alla griglia, brasati, formaggi stagionati

SERVIZIO    Aprire 1 ora prima di servire a 18-20 °C in bicchieri ampi, tipo gran cru

CONSERVAZIONE     15 anni e oltre

NOTE      La formazione di depositi è un processo naturale indice della genuinità del prodotto. Conservare coricato, adatto all'invecchiamento