Il Primatio è uno dei rari vini prodotti in purezza con Nebbiolo nella provincia di Pavia. Il Nebbiolo è ritornato in Oltrepò Pavese, detto anche "Vecchio Piemonte", dopo parecchi decenni di assenza. Il vitigno è ben adattato ai nostri terreni chiari, che hanno caratteristiche simili a quelle delle Langhe, sebbene il clima sia leggermente più asciutto e caldo, che porta ad ottenere vini di gradazione alcoolica e struttura superiori. Le viti di Nebbiolo sono le prime a germogliare e svilupparsi e le ultime ad essere raccolte, dal primato della lunghezza della stagione vegetativa deriva anche il nome "Primatio" del nostro vino. La lunga stagione vegetativa permette alle uve di maturare lentamente e di accumulare sostanze che donano corpo e struttura al vino Nebbiolo e che conferiscono un bel colore rosso rubino.

Dall'annata 2016 il Primatio si avvantaggia dell'affinamento in barrique.

Primatio

PRIMATIO

NEBBIOLO IGT

ANNATA     2017

TIPOLOGIA     Rosso fermo, affinato 12 mesi in barrique

COLORE      Rosso rubino, tendente al granato

UVAGGIO     Nebbiolo

GRADO ALCOLICO     15% vol

PROFUMO     Note fruttate e di fiori secchi, acquisisce sfumature speziate con l’invecchiamento

GUSTO     Di corpo, secco, equilibrato, grande struttura e lunga persistenza

ABBINAMENTI     Antipasti di salumi, primi piatti saporiti, brasati, arrosti, carne alla griglia, formaggi stagionati

SERVIZIO    Aprire 1 ora prima di servire a 18-20 °C in bicchieri ampi, tipo gran cru

FORMATO     75 cl

NOTE     La formazione di depositi è un processo naturale indice della genuinità del prodotto. Conservare coricato, adatto all’invecchiamento